L’Associazione Scatolifici Italiani e InfoMath si sono dati come primo appuntamento del 2018 il Meeting del 16-17 marzo a Riccione, location l’hotel Mediterraneo nel cuore della città. Collaborazione e Innovazione sono stati i leitmotive dell’incontro, ma si è dato spazio anche al tema del cambio generazionale.

Associazione Scatolifici italiani

L'associazione Scatolifici Italiani e le nuove generazioni

I figli continuano a dare futuro agli scatolifici, che per il 90% sono costituiti da aziende famigliari. Dalla pianificazione attenta a una gestione equilibrata. Coloro che hanno deciso di entrare nell’azienda di famiglia non hanno dubbi sulla volontà di dedicarsi a progetti importanti per sviluppare e far crescere l’azienda. Sono anche coscienti che dovranno lavorare più duramente degli altri per fare esperienze di conduzione e gestione aziendale.

E la famiglia è l’immagine evocativa che ci sovviene parlando dell’Associazione Scatolifici italiani, aziende a conduzione familiare, forte orientamento al servizio, attenzione al cliente e una vasta disponibilità di soluzioni e prodotti. Anche questo tratto accumuna InfoMath all’associazione Cis. InfoMath infatti condivide il proprio progetto in questo contesto, una soluzione gestionale nata e cresciuta all'interno di scatolifici e cartotecniche, Box One. Come abbiamo annunciato, nel prossimo incontro, presenteremo l’importante novità che riguarda la nostra soluzione che continua a confermarsi uno strumento gestionale di alta tecnologia guidato da un team altamente qualificato che si occupa dello sviluppo del prodotto.

Due giornate dedicate alla collaborazione e all'innovazione

Durante la prima mattinata sono stati presentati i dati del sondaggio che ogni anno viene effettuato presso i soci dell’Associazione scatolifici Italiani. Si è evidenziata una situazione tendenzialmente stabile, sono stati riportati degli indicatori che certificano che il settore è sano e in crescita. L’Italia è il paese europeo con il maggior numero di scatolifici in Europa e questo ha reso necessario offrire ai propri clienti un’accuratezza nel servizio e la necessità di soddisfarne appieno le esigenze.

Nella seconda giornata Il presidente ha intervistato cinque titolari di aziende chiedendo a ciascuno di illustrare la propria visione di business e i loro programmi in un panorama di incertezza politica come la nostra di oggi. La tecnologia dei macchinari ha permesso di raggiungere dei livelli di altissima di qualità nella produzione degli imballaggi. Il settore della stampa è certamente quello che ha avuto una crescita maggiore grazie alla continua evoluzione del digitale. A livello di mercato,  l’eCommerce ha spinto le aziende a sviluppare nuove competenze progettuali.

Associazione scatolifici italiani

Abbiamo trascorso due giornate all'insegna dell'etica e della collaborazione, dove condividere le proprie conoscenze e principi etici rappresenta il "capitale umano" di questa associazione. L'Associazione Scatolifici Italiani infatti pone la sua attenzione  ai rapporti con i dipendenti e le loro famiglie, all’ambiente, andando a certificare la provenienza  delle materia prima affinchè sia possibile perseguire uno sviluppo sostenibile, e sensibilizzando media e opinione pubblica a questi temi.

Ringraziamo nuovamente l’Associazione scatolifici Italiani per questa grande opportunità e  tutti gli organizzatori dell’evento per la qualità dei giorni trascorsi insieme.

Vuoi saperne di più sul Box One?

Chiedici informazioni o richiedi una demo, compila il nostro form e scoprirai perchè l'Associazione Scatolifici Italiani ci ha scelto come suo partner!